Cadavere allo scolmatore Bordighera

Il cadavere di un uomo di 50 anni é stato rinvenuto ieri sera all'imbocco dello scolmatore di raccolta delle acque piovane sulla spiaggia di Rattaconigli a Bordighera (Imperia). Sul corpo dell'uomo, visto da un passante che ha allertato i soccorsi, non sono stati trovati segni di violenza: sembra dunque essere esclusa la morte per causa di terzi. Vicino alla salma, gli inquirenti hanno ritrovato alcune siringhe: è dunque possibile che il 50enne, che viveva e lavorava a Bordighera, sia morto a seguito di un'overdose. Il corpo dell'uomo è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria. È stato disposto l'esame tossicologico. Molto probabilmente verrà effettuata anche l'autopsia sulla salma.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Alassio

FARMACIE DI TURNO

    Gioca con noi con le PINYPON

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...