Alassio

Omicidio a Sanremo, barista accoltellato

Un barista di 60 anni, Fernando Foschini, è stato ucciso a coltellate nel pomeriggio in via padre Semeria nella frazione Coldirodi di Sanremo. A colpirlo mortalmente è stato Alessandro Verrigni, un muratore di 39 anni. L'aggressore è ricercato. A inchiodarlo la testimonianza di un passante. I due erano a bordo di due scooter: si sono incontrati, fermati - forse dopo uno speronamento - e Verrigni ha estratto un coltello ed ha colpito Foschini. I due si conoscevano ed erano stati, in passato, protagonisti di altre liti. Il 3 maggio del 2008 Foschini aveva sparato verso Verrigni alcuni colpi di fucile per una questione legata a presunti debiti legati a lavori di muratura che Verrigni diceva di dover ancora riscuotere da Foschini. Verrigni, dopo il rifiuto del barista di saldare i lavori gli aveva rotto le vetrine del locale. La polizia ha diffuso la targa dello scooter con cui Verrigni si è allontanato dal luogo dell'omicidio.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie